Per i post su social con le recensioni regaliamo uno sconto per il tuo prossimo acquisto

SPF. La verità che non sapevi

06 17, Sole

SPF. La verità che non sapevi

Alcune persone pensano che il valore del fattore SPF sui barattoli delle creme solari è una percentuale della quantità di raggi UV che vengono bloccati e non assorbiti dalla pelle.

Questa cifra indica approssimativamente il TEMPO sicuro trascorso al sole. Per rendere la cosa più facile bisogna moltiplicare questa cifra per 15. Per esempio la crema con protezione SPF 10 proteggerà dagli effetti negativi del sole per più o meno 150 minuti.

Ma qualsiasi protezione solare, anche se SPF 100, è necessario applicarla di nuovo dopo aver fatto il bagno, dopo una sudorazione eccessiva e in ogni caso dopo 2-3 ore dell'esposizione al sole. Perciò non vi fate ingannare delle cifre.


Secondo gli studi la crema con qualsiasi SPF dovrebbe essere applicata in una dose di 2 ml per 1 cm2 della pelle. 
Applicando la crema seguendo queste regole un flacone da 200 ml basterebbe a sufficienza per una settimana (per solo una persona). Se lo state usando più di una settimana non aspettatevi una grande protezione per la vostra pelle.


E' necessario applicare la protezione solare non quando siete già sulla spiaggia a prendere il sole ma 20-30 minuti prima di uscire da casa, altrimenti i filtri solari non sono ancora entrati in azione e voi già avete ricevuto una bella porzione di raggi UV.


I ricercatori australiani hanno fatto un esperimento durato 4 anni, nel quale hanno partecipato 900 persone. Lo scopo dello studio è stato quello di scoprire se l'uso di SPF protegge la pelle dai segni dell'invecchiamento. In tutto questo tempo la metà dei partecipanti ha usato la protezione solare ogni giorno riapplicandola ogni tre ore di esposizione al sole, dopo la sudorazione o dopo il nuoto. La seconda metà non ha ricevuto le istruzioni cosi' rigorose ed ha usato la crema SPF come pensava che fosse giusto.

Dopo 4 anni a tutti i partecipanti hanno fatto delle foto del dorso della mano sulla quale è stata applicata la crema per tutto questo tempo.
Secondo Dr. Adele Green: "Il disegno sulla superficie della pelle dimostra le conseguenze dell' influenza dei raggi solari negli strati profondi della pelle, specialmente nel tessuto elastico e nello strato di collagene."
Ecco il risultato dell'esperimento: coloro che regolarmente e correttamente hanno applicato la protezione solare hanno avuto il 24% in meno di segni di invecchiamento!


Dermatologo di fama mondiale il Dr. Fredric Brandt assicura che potrete risparmiare un bel po' di soldi per farmaci e cosmetici se iniziaste ad utilizzare le creme con SPF fin dalla giovane età.


Inoltre visto che i nostri bambini passano più tempo all'aperto e la loro tenera pelle brucia più rapidamente, l'American Cancer Society (ACS) raccomanda di proteggerli dal sole con molta attenzione.
Prendetevi cura di voi stessi!

Con amore, Calier SPA





Lascia un commento

Il commento deve essere approvato prima della pubblicazione